mercoledì 22 gennaio 2020

Insegnanti 2020: Eva-Lotta Backman

Siamo contente di presentare le insegnanti che prenderanno parte al secondo symposium femminile italiano di kayak "Il sorriso del mare": sono quattro tra le migliori insegnanti donne di kayak da mare a livello europeo e mondiale e le introduciamo una alla volta con un doppio testo inglese-italiano.

Eva-Lotta Backman



Eva-Lotta is a recognized BCU 5 star paddler from Finland. She has also obtained coach level 3 (BCC/UKCC).
Kayaking shall be fun. All it takes is a bit of balance, enthusiasm and few techniques.
As a half time work she run her own company and teaches kayakers. It´s lovely to see how the student progress from beginners to more challenge kayakers.
The other part she do gymnastic and outdoor things with children.
Eva-Lotta paddles mostly in Finland but has made trips to Norway, Estonia, Sweden, Wales and other places.
Her current project is photographing all Finnish lighthouses – paddling of course! And when the sea freezes over, the kayak is temporarily switched to tour skates.


Eva-Lotta è l'unica donna della Finlandia ad avere fin'ora ottenuto le 5 stelle della British Canoeing.
E' anche una delle poche donne ad avere raggiunto il terzo livello di insegnamento (Level 3 Coach ora denominato Performance Coach).

Secondo la sua visione, il kayak può essere molto divertente: tutto quel che richiede è un pizzico di equilibrio, entusiasmo e qualche nozione tecnica.
Eva-Lotta è un'insegnante di educazione fisica per bambini e gestisce anche la sua scuola di kayak.
Ammette che è molto bello vedere gli allievi progredire da principianti ad esperti.

Eva-Lotta vive in Finlandia ma viaggia spesso in Norvegia, Estonia, Svezia, Galles e altri paesi europei per corsi e symposium di kayak da mare.
Il suo progetto più interessante è stato quello di fotografare tutti i fari finlandesi - arrivandoci in kayak, naturalmente!
E quando il Mare del Nord diventa ghiacciato, allora passa temporaneamente al pattinaggio sul ghiaccio!

Nessun commento:

Posta un commento